Posts Tagged ‘tribunale

11
Giu
09

Giustizia lenta? Consoliamoci con pacchi e “Gratta e vinci”

Il processo dimenticato al padre di Noemi, il “Gratta e vinci” a vita, il metodo estorsivo di Fabrizio Corona e gli escamotage delle banche per riacquistare i clienti, sono le notizie che ho commentato stamattina per voi su Radio Antenna dello Stretto nel corso di “Non le mando a dire… le dico su Antenna”.

Clicca sul tasto play per riascoltarle.

berlusca_noemi_elio_letiziaIn soffitta da 12 anni il processo al padre di Noemi
Arrestato nel 1993 per presunti episodi di concussione, poi rinviato a giudizio nel 1997, non è mai stato processato. Il Tribunale apre un’inchiesta.

gratta_vinciIn arrivo il “Gratta e vinci” a vita
Nei prossimi mesi dovrebbe essere lanciato il “Gratta e vinci” vitalizio: chi trova la combinazione giusta incasse­rà un tot al mese fino alla fine dei suoi giorni.

fabrizio_coronaEcco come funzionava il metodo Corona
Fondi neri, giornalisti a busta paga, debiti, donne esca e ricatti anche a Lele Mora. Così funzionava il metodo messo in atto da Fabrizio Corona.

pacchi“Affari tuoi”, ci risiamo con i pacchi…
Stavolta a finire sotto accusa è il modo con cui i pacchi entrano in studio: l’Unione dei consumatori presenta un esposto e le vincite si dimezzano.

votami-su-oknotizie

Annunci
12
Mag
09

Stragi e malagiustizia. Pagano gli italiani… in comode rate!

Le critiche del Consiglio d’Europa sugli immigrati rimpatriati, il disastro  ferroviario impunito di Crevalcore, la lentezza della giustizia italiana e i mutui che continuano a non diminuire, sono le notizie che ho commentato stamattina per voi su Radio Antenna dello Stretto nel corso di “Non le mando a dire… le dico su Antenna”.

Clicca sul tasto play per riascoltarle.

immigratiImmigrati respinti, critiche dal Consiglio d’Europa
Critiche al governo dal Consiglio d’Europa. Secondo il commissario per i Diritti umani il respingimento dei clandestini «è una cosa molto triste».

strage_crevalcoreNessun colpevole per il disastro di Crevalcore
Nessun colpevole per il disastro ferroviario sulla linea Bologna-Verona, dove il 7 gennaio 2005 si scontrarono due treni facendo 17 morti.

giustiziaLa giustizia è lenta, pagano le imprese
Alle aziende italiane la lentezza dei tribunali civili nel decidere una causa o un fallimento costa due miliardi l’anno. A Enna si attende 12 volte più che a Vercelli.

case_mutuiMutui, il tasso scende ma la rata non si muove
Qualche giorno fa la Bce ha tagliato ancora i tassi di interesse sui mutui facendoli arrivare all’1%, nonostante tutto le rate non diminuiscono.

votami-su-oknotizie

05
Mag
09

Veronica-Silvio, Avvenire nero. E i bollori arrivano in Sicilia…

La vicenda Lario-Berlusconi secondo Avvenire, le pene sempre più indulgenti per chi uccide, il rifiuto degli insegnananti a denunciare gli stranieri clandestini e lo strano fenomeno del pavimento bollente in Sicilia, sono le notizie che ho commentato stamattina per voi su Radio Antenna dello Stretto nel corso di “Non le mando a dire… le dico su Antenna”.

Clicca sul tasto play per riascoltarle.

cornaAnche Avvenire sulla vicenda Lario-Berlusconi
Su Avvenire un editoriale sulla vicenda Lario-Berlusconi. Un commento preoccupato perché «la politica e lo spettacolo hanno dato il peggio di sé».

stalkingNiente aggravanti per chi uccide per gelosia
Condannato dal Tribunale per omicidio, la Corte d’Appello esclude l’aggravante per futili motivi. Solo 14 anni di carcere a un uomo che sgozzò la moglie.

scuola_stranieriI prof dicono “no” alla norma anti-clandestini
Il “no” dei professori alla norma del pacchetto sicurezza sull’obbligo di denuncia dei clandestini. Al via una raccolta di firme tra i presidi.

lava_etna_siciliaIl mistero del pavimento bollente a Riesi
Un misterioso fenomeno si è verificato nel Nisseno. Il pavimento di un appartamento al piano terra ha raggiunto una temperatura di circa 100 gradi.

votami-su-oknotizie

21
Gen
09

Moggi beato tra le donne, malati in balia degli infermieri

La custodia dei corpi del reato, i primi cinque in condotta, ‘il caso dell’infermiera  sabotatrice e il processo a Calciopoli, sono le notizie che ho commentato stamattina per voi su Radio Antenna dello Stretto nel corso di “Non le mando a dire…”.

Clicca sul tasto play per riascoltarle.

bottigliaCustodia da oltre duemila euro per un coccio
Una bottiglia, corpo del reato di una rissa, custodita per più di otto anni da una ditta privata per conto del Tribunale. Custodia da oltre 2 mila euro.

pagellePrimi scrutini, fioccano i cinque in condotta
Gli scrutini appena conclusi sono stati il primo test per studenti e professori. Non sono mancati errori, lamentele e proteste.

sanita1Sabotava referti oncologici, arrestata infermiera
L’infermiera cambiava i risultati degli esami e li spediva, sbagliati, ai clienti. Per colpa sua, diagnosticati in ritardo 18 casi di tumore.

moggiCalciopoli, Moggi sarà giudicato da tre donne
A Napoli il processo contro Luciano Moggi e altri 23 imputati è nelle mani di un collegio tutto al femminile. Ma nessuna è esperta di calcio.




Radio live streaming

Clicca sul logo per ascoltare Radio Antenna dello Stretto in streaming

live

Amatoblog podcasting

Clicca sul logo per ascoltare le notizie commentate da Beppe Amato nel corso di “Non le mando a dire…”, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 12 alle 14, su Radio Antenna dello Stretto

live

mi trovi anche su:

Profilo Facebook di Beppe Amato

Post del mese

agosto: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Statistiche di Amatoblog

Annunci